Ci sono due momenti dell’anno che sbilanciano il budget: vacanze estive e vacanze natalizie. Si calcola che ogni famiglia assegni una media di 750 € in più alle spese e agli acquisti di Natale. Quindi dovresti essere molto attento in modo che il temuto costo di gennaio non diventi un vertice irraggiungibile.

Il segreto è nelle buste

Crea i tuoi numeri, calcola quanti soldi hai (realisticamente) e distribuiscili in buste destinate a ogni gioco: cibo, regali, lotteria, extra (decorazione, vestiti …), e persino sconti più tardi (non dimenticarli). È una formula semplice, ma molto efficace, per contenere la spesa a Natale. Oh, e fai una busta di “nel caso …”, che c’è sempre un inaspettato da coprire o qualcosa che non abbiamo tenuto in considerazione.

Quindi ci fanno comprare di più

Se vuoi essere ben protetto, ricorda

  • Suono di Carols? Uno studio condotto dalla University of Southern California (USA) garantisce che la musica non ci permette di dimenticare che siamo in vacanza e questo sentimento ci spinge a comprare di più. Caffè? No, grazie. La sensazione calda prodotta da una bevanda calda aumenta la nostra visione positiva del prodotto che stiamo per acquistare e ci inclina a comprarlo.
  • Attenzione ai campioni! I campioni gratuiti hanno un effetto ritardato. Uno studio pubblicato sulla rivista Marketing Science afferma che ci fanno comprare fino a 12 mesi dopo averli ricevuti.
  • Che odore ha lo shopping? Alcuni aromi ci fanno togliere la carta di credito prima. Il più efficace? Secondo la Washington State University (USA), quelli di abete e biscotti appena sfornati

Manuale del (buono) utente della carta

È meglio usare denaro contante perché si stima che, in media, Spendiamo il 20% in più pagando con una carta. Se preferisci, tieni a mente questa guida di base:

  • Scegli il debito anziché il credito.
  • Metti un limite. Chiedi alla tua banca di bloccare l’ammontare in base a ciò che puoi spendere
  • Evita il finanziamento.

Scommetti su un menu anti-crisi

Nasello, orata, pesce, agnello, cappone … Molti prodotti vendono i loro prezzi a arrivare a queste date. È possibile elaborare un menu alternativo alla ricerca di materie prime di qualità ma molto più economico. E capirlo con elaborazioni più sofisticate e prendersi cura della presentazione dei piatti. Scopri le nostre ricette preferite a basso costo.

Congratulazioni senza spendere € 1!

I biglietti di auguri sono in tempi bassi e WhatsApp sono un po ‘esagerati … Se vuoi sorprendere tutti mondo, congratularsi con un video. Ci sono siti web gratuiti che ti rendono più facile. Elegante: animoto.com. Divertente: jibjab.com. E per i bambini: christmasspecialpredictions.com

Fermate le bollette!

Le decorazioni natalizie e il riscaldamento di solito consumano molta energia durante il periodo natalizio, metterle a bada:

  • Ghirlande led. Rinnova le lampade a incandescenza per gli altri led. Sono più costosi da inserire, ma spendono molto meno e durano più a lungo. Secondo l’Istituto per la diversificazione e il risparmio dell’energia (IDAE), un albero di Natale con 100 luci a led consuma meno di 1 € di elettricità dal 22 dicembre al 7 gennaio.
  • Decorazioni luminose. Vetro, specchio, oro o argento. Riflette la luce e ti farà ridurre l’illuminazione.
  • Attenzione al presepe! Statico migliore rispetto a ruote o fiumi che scorrono attraverso l’acqua.

Decorare al costo (quasi) 0 [19659004] Fai da te (“Fai da te” o cosa è lo stesso: “Fai da te”) è di moda. Crea le tue ghirlande e i tuoi ornamenti con feltro, cartone riciclato e ritagli di carta da imballaggio. Otterrai una decorazione unica, personalizzata e ad un prezzo impossibile da battere. Il limite è fissato dalla tua immaginazione

Scambio di partecipazioni

Si stima che gli spagnoli ci lascino una media di 60 € in una lotteria natalizia. Stabilisci un limite e incontralo, e se devi scambiarlo, fallo in partecipazioni e non in decimi. Pensa che secondo uno studio del CEU San Pablo University (Madrid), hai quasi l’85% di possibilità di perdere tutto investito rispetto al 5,30% di guadagnare qualcosa.

Scommettere sui dettagli invece per i vestiti

Vigilia di Natale, Capodanno … sono date in cui ci piace vestirci bene e, se possibile, nuovo di zecca. Ma non devi comprare set diversi, puoi acquistarne uno neutro e creare look diversi con l’aiuto degli accessori. Una sciarpa, una giacca, alcune scarpe, una collana, orecchini o un braccialetto possono dare un nuovo aspetto alla tua immagine.